Decreto Legislativo 185/2008 convertito con Legge 2/2009

L''articolo 16 del Decreto sancisce che :

le nuove società sono tenute a dichiarare l''indirizzo PEC all''iscrizione nel registro delle imprese
i professionisti dovranno dichiarare entro un anno l''indirizzo PEC ai rispettivi ordini
le società già esistenti dovranno dichiarare entro tre anni l''indirizzo PEC al registro delle imprese
tutte le pubbliche amministrazioni dovranno dichiarare il proprio indirizzo PEC .
Le caselle di posta certificata di tutti questi soggetti saranno consultabili gratuitamente da chiunque in forma telematica presso albi e registri pubblici.


COS'E' LA P.E.C.

La Posta Elettronica Certificata (denominata anche Posta Certificata o PEC) è il nuovo sistema di posta elettronica che consente di fornire al mittente garanzie sulla trasmissione e la ricezione dei messaggi. L''invio e la consegna dei messaggi infatti vengono attestati tramite specifiche ricevute che il gestore del servizio rilascia al mittente e che conferiscono all’e-mail lo stesso valore di una raccomandata con ricevuta di ritorno (secondo quanto stabilito dal decreto DPR 11 Febbraio 2005 che disciplina l''utilizzo della PEC.) La Posta Certificata diventa così il mezzo di comunicazione più immediato e sicuro per la trasmissione di documenti agevolando tutti quelli che sono gli iter burocratici tra i cittadini e pubbliche amministrazioni. In più oltre ad avere la certezza della ricezione con il sistema di Posta Certificata è garantita la certezza del contenuto: i protocolli di sicurezza utilizzati fanno sì che non siano possibili modifiche al contenuto del messaggio e agli eventuali allegati.

ECCO COME FARE

Contattateci: vi interfaccerete SOLO con FFS e ci occuperemo noi di tutta la parte operativa.
Provvederemo noi all''attivazione di una casella PEC apposta per voi e in pochissimo tempo dalla scelta dell’indirizzo avrete già la possibilità di comunicare al notaio o alla pubblica amministrazione il nome della casella attiva.
La Certificazione avverrà tramite un gestore riconosciuto dal CNIPA (Centro Nazionale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione).
Avrete inoltre la possibilità di richiedere il servizio di avviso al cliente finale in caso di necessità oltre alla possibilità di inviare una notifica su una casella mail standard.
Se lavorate sulle vostre postazioni avrete la possibilità di fare un redirect su una casella standard della posta non certificata in arrivo sulla casella PEC (queste mail di norma verrebbero respinte).

Semplice!

Per informazioni più dettagliate chiamateci o passate a trovarci

*******************************************************************************
DOCUMENTAZIONE

Manuale Operativo                               Dichiarazione Sostitutiva

Modulo di Adesione                               Condizioni Generali di Contratto